Calclatori on-line

Calcolatore geometria solida

I poliedri

Un solido, cioè una parte di spazio, limitato da poligoni piani prende il nome di poliedro.
Un dato, un mattone, un brillante, sono esempi di poliedri. Più precisamente:
è una parte di spazio limitata da poligono situati in piani diversi, e disposti in modo tale che ogni lato di ciascuno à comune ad un altro di essi.

I poligoni che delimitani il poliedro si dicano facce, ed i vertici ed i lati di tali poligoni sono i vertici e gli spigoli del poliedro.
I poliedri assumono nomi a seconda del numero delle facce che li limitano e che non possono essere inferiori a quattro:
un poligono si dice tetraedro, pentaedro, esaedro ecc., secondochè ha rispettivamente 4, 5, 6, ecc., facce.
Un diedro (o anche angolo diedro) di un poliedro è lo spazio delimitato da due semipiani. Per esempio due piani incidenti dividono lo spazio tridimensionale in quattro diedri, tra loro due a due congruenti.
Un poliedro si dice convesso quando il piano di ogni faccia lascia il poliedro tutto dalla stessa parte.